VILLA PRIESTLEY

Forse non tutti hanno letto il libro ma il film  l’avrete visto più di una volta, Il Diavolo veste Prada è diventato un film cult per tutte le fashioniste del mondo. Uno dei personaggi centrali del film interpretato da una grandissima Meryl Streep è Miranda Priestley, direttrice snob e super cool di una delle riviste di moda più seguite del pianeta.

Perché vi abbiamo parlato del film Il Diavolo veste Prada, perché una volta varcata la soglia del suo ingresso ci è venuto in mente proprio una delle perle di Miranda Priesley citate in questo film: “Tu pensi che questo non abbia nulla a che vedere con te, tu apri il tuo armadio e scegli, non lo so, quel maglioncino azzurro infeltrito, per esempio, perché vuoi gridare al mondo che ti prendi troppo sul serio per curarti di cosa ti metti addosso, ma quello che non sai è che quel maglioncino non è semplicemente azzurro, non è turchese, non è lapisil, è effettivamente ceruleo, e sei anche allegramente inconsapevole del fatto che nel 2002 Oscar De La Renta ha realizzato una collezione di gonne cerulee, e poi è stato Yves Saint Laurent, se non sbaglio, a proporre delle giacche militari di color ceruleo, e poi il ceruleo è rapidamente comparso nelle collezioni di otto diversi stilisti, dopodiché è arrivato a poco a poco nei grandi magazzini e alla fine si è infiltrato in qualche tragico angolo casual dove tu, evidentemente, l’hai pescato nel cesto delle occasioni. Tuttavia quell’azzurro rappresenta milioni di dollari ed innumerevoli posti di lavoro, e siamo al limite del comico quando penso che tu sia convinta di aver fatto una scelta fuori dalle proposte della moda: quindi, in effetti, indossi un golfino che è stato selezionato per te dalla persona qui presente in mezzo ad una pila di roba!”

In effetti non sapendo nulla di questo luogo, abbiamo un po’ dovuto fantasticare ed inventarci un nome e la scelta di villa Priesley sia stata abbastanza azzeccata.

Quest’oggi vi porteremo all’interno di uno dei panorami urbex più gettonato del momento e noi abbiamo avuto la fortuna di essere tra i primi ad esplorarlo ed ora porteremo voi in questo luogo che è a dir poco unico e stupefacente, pertanto gustatevi le nostre foto, mettetevi comodi,
spegnete le luci e che lo spettacolo abbia inizio.

Visita la foto gallery completa.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre foto metti un like alla
nostra pagina Facebook ed iscriviti al Canale

Anche se dalle nostre foto e dal nostro video potrebbe non sembrare, questi luoghi son davvero molto pericolosi, pertanto vi invitiamo a non imitarci, ed anche se noi sappiamo bene quello che facciamo la percentuale di rischio in questi luoghi è davvero altissima anche per noi.