Villa degli Dei

La villa in stile palladiano è circondata da un meraviglioso parco secolare di 18 mila metri quadrati, in posizione dominante sul colle,  la superficie della residenza è di circa 440 mq. Nel corso della sua esistenza ha subito vari cambiamenti strutturali a causa dei vari passaggi di proprietà, l’imponenza della costruzione spicca soprattutto nella facciata anteriore e ancor più nei fianchi, anche le cinque statue poste (in un secondo momento) a coronamento della facciata appartengono al secolo 500, quelle centrali rappresentano Ercole, Mercurio e Saturno, mentre alle estremità Adamo ed Eva.

Ora la villa è in vendita ma nessuno sembra voglia investire, tempo indietro c’era un progetto per un centro di riabilitazione con area SPA suite e sale conferenze, sembravano iniziati i primi lavori di ristrutturazione, per ora è tutto fermo.

Oggi siamo in compagnia del nostro caro amico Zhurbex, assieme a lui abbiamo esplorato moltissimi luoghi abbandonati ed essendo un appassionato di ville, anche oggi abbiamo deciso di esplorarne una assieme.

Questa villa, che noi abbiamo deciso di battezzarla con il nome di “Villa degli Dei” proprio per la presenza delle statue delle divinità poste sulla facciata, è la classica villa Palladiana con salone centrale e stanze laterali, la cosa singolare al suo interno è una magnifica scala a chiocciola che porta dal seminterrato alla soffitta.

Poiché al suo interno non è rimasto nessun arredo e mobilio, vi lasciamo alla visualizzazione delle nostre foto e del nostro video.

Visita la Foto Gallery Completa.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre foto metti un like alla nostra pagina Facebook ed iscriviti al Canale.