Maglificio Susy – Veneto

Oggi siamo in perlustrazione, l’idea è solo quella di mappare il territorio alla ricerca di nuove location, tra un chilometro e l’altro siamo arrivati nel confine tra il Padovano e il Rovighese. Ad un certo punto notiamo un vecchio capannone abbandonato, quindi facciamo inversione e ci rechiamo all’incresso. Dopo aver parcheggiato, ci siamo avvicinati al cancello e stranamente era semiaperto, quindi ci siamo guardati e abbiamo deciso di ritornare subito alla macchina per prendere l’attrezzatura fotografica. Bé era assurdo entrare a dar un occhiata senza i ferri del mestiere, no! Non sapevamo cosa fosse quel luogo e non ci aspettavamo di trovar un ex maglificio, dalle nostre ricerche eseguite in un secondo momento, l’azienda sviluppava un fatturato stimato nella fascia di 1,5 – 2,5 (Ml.Euro) ed aveva un numero di dipendenti stimato tra 20 ai 50, fu chiusa nel 2004 per un presunto fallimento.

Vi lasciamo alla visualizzazione delle nostre foto e se questo articolo vi è piaciuto ricordatevi di lasciare un like alla nostra pagina Facebook

Visita la foto gallery