La Bella e la Bestia

Della storia di questo luogo conosciamo pochissimo, sappiamo è una costruzione del 1880 edificata sulle fondamenta di una precedente villa risalente al ‘500. La villa non presenta nessun elemento artistico ma è contornata da un ampio parco. Molte sono state le aste e molti anche i progetti per il recupero dell’intera area, ora sembrerebbe sia arrivata la svolta, a breve potrebbero partire i lavori di recupero trasformando l’area in zona residenziale e convertendo la villa in vari appartamenti.

Questa esplorazione risale a molto tempo fa ed è stata una delle poche esplorazioni che ho fatto in solitaria, l’abbiamo sempre lasciata in disparte poiché non volevamo attirare i molti neo esploratori alla scoperta di questo luogo, si perché sebbene non sia una delle classiche ville storiche piene di affreschi e opere d’arte, questo luogo si presenta in stati davvero molto precari ed è un posto molto pericoloso. Onestamente la prima volta che la vidi, rimasi incantato dalla bellezza che sfigura ammirandola dall’esterno, poi dopo esserci entrato per un sopralluogo (e fare questi pochi scatti), mi resi conto che in quel luogo bisognava star davvero molto attenti, tanto che anche un esploratore esperto come lo sono io, ha rischiato più di una volta di farsi male seriamente (fortuna che è andata bene).

Per questo motivo abbiamo deciso di chiamarla così, perché da fuori è veramente molto bella, ma dentro è una brutta bestia.

Visita la foto gallery completa.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre foto metti un like alla
nostra pagina Facebook ed iscriviti al Canale

Anche se dalle nostre foto e dal nostro video potrebbe non sembrare, questi luoghi son davvero molto pericolosi, pertanto vi invitiamo a non imitarci, ed anche se noi sappiamo bene quello che facciamo la percentuale di rischio in questi luoghi è davvero altissima anche per noi