Gli Uffici di Maria

Forse molti di voi leggendo il titolo hanno pensato alla De Filippi, bè se vi consola quando abbiamo deciso di dare il nome a questo luogo ci abbiamo pensato anche noi e la somiglianza ci ha fatto sorridere, purtroppo non è di Maria De Filippi che vogliamo parlarvi oggi, ne tantomeno della Vergine Maria ma bensì di Mariajovanna. Dai abbiamo voluto sdrammatizzare un pochino sul fatto che in questo luogo non molto tempo fa ci passavano diversi ragazzi con problemi di droga.

Già, oggi vi portiamo tra le mura di un ex comunità per tossicodipendenti. Sorta come complesso rurale, inserito nell’area di circa mille metri quadrati, convertita in comunità nel 1990 per far fronte ai gravi problema dell’assunzione di droga, alcool, sostanze psicotrope ed dell’emarginazione sociale, fu un ottima struttura funzionale e dotata di confort e ampi spazi verdi. Non conosciamo la data precisa dell’abbandono, possiamo presumere che sia attorno al 2014 visti i calendari che abbiamo trovato al suo interno. Purtroppo i vandali non hanno risparmiato neanche questo posto distruggendo porte e finestre, stranamente le scrivanie son rimaste li con ancora tutto sopra compresi i pc.

Breve esplorazione in compagnia dei nostri cari vecchi amici Urbex Squad, Shell Decay e Deepest.shade la giornata non è delle migliori, pioggia e freddo ci accompagna in questa esplorazione ma non ci ha fatto demordere, la passione e l’amicizia è più forte delle condizioni atmosferiche pertanto malgrado la mancanza del sole splendente è stata comunque una splendida giornata.

Visita la foto gallery completa.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre foto metti un like alla
nostra pagina Facebook ed iscriviti al Canale

Anche se dalle nostre foto e dal nostro video potrebbe non sembrare, questi luoghi son davvero molto pericolosi, pertanto vi invitiamo a non imitarci, ed anche se noi sappiamo bene quello che facciamo la percentuale di rischio in questi luoghi è davvero altissima anche per noi.