Corte Mulino

Oggi esploreremo una dimora davvero particolare, di questo luogo non siamo riusciti a scoprir nulla, l’unica cosa che possiamo dire è che in questa zona strutture simili sono considerate corti agricole, dove troviamo una residenza (solitamente posizionata sulla pianta centrale) e altre strutture le quali fungevano da stalle, granai e fienili. Noi l’abbiamo chiamata Corte Mulino, poiché stemmi e camini riportavano degli affreschi e bassi rilievi raffiguranti dei mulini. Non conosciamo il motivo dell’abbandono, però sappiamo che la zona è stata colpita da un forte sisma e la struttura ne porta addosso i segni della devastazione.

La squadra è al completo come da tempo non capitava e quando siamo tutti il divertimento è doppio, Gianluca Manuel e Nicholas sono gli amici storici di questo gruppo anche se per motivi di lavoro ultimamente si fa davvero molta fatica a riunire tutti i componenti, si lavoro perché l’urbex è solo una grande passione e non il nostro lavoro come molti ci chiedono [..] Oggi a noi si è aggiunta anche Melissa, nuova amica con le stesse nostre passioni, ma torniamo ai fatti.. Esplorazione superlativa, almeno dal nostro punto di vista, si perché uno spettacolo del genere fino ad ora non si era mai visto. All’apparenza sembra solo un vecchio casolare di campagna, poi varcata la soglia tutto cambia e le emozioni ti assalgono, parole per descrivere questo contesto non ce ne sono, è un misto tra meraviglia e devastazione.

Visita la foto gallery completa.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre foto metti un like alla nostra pagina Facebook ed iscriviti al Canale

Anche se dalle nostre foto e dal nostro video potrebbe non sembrare, questi luoghi son davvero molto pericolosi, pertanto vi invitiamo a non imitarci, ed anche se noi sappiamo bene quello che facciamo la percentuale di rischio in questi luoghi è davvero altissima anche per noi.